miércoles, 18 de enero de 2017

Miracolo ticinese



Poesia di Fabio Viganò

Ero sposato e vedovo. Mi han ricoverato…
Celibe son diventato!
Sono entrato incolume per essere curato,
sono uscito peggio del Cristo,
sul corpo piagato… Vecchio e umiliato.

No hay comentarios:

Publicar un comentario