miércoles, 3 de mayo de 2017

Tu



Poesia di Fabio Viganò

Ti ho cercata da sempre,
ti ho trovata solo per caso…
in un giorno afoso.
Era, ricordo, agosto.
Hai sussurrato il tuo: "Sì".
a dispetto di tutto e di tutti
i miscredenti dell’Amore,
L’attesa è terminata. Ora!
I cavalieri dell’Apocalisse galoppano
sorridenti sopra le nubi,
Tu sai… come me… il cibo sarà abbondante!
Mano nella mano
c’incamminiamo leggeri
come sospesi, trascendenti.
I tuoi occhi i miei.
I miei occhi solo tuoi.


No hay comentarios:

Publicar un comentario